Le reti regionali e le reti estere

Le assocazioni regionali aderenti alla FIEI dispongono a loro volta di proprie reti di aderenti all'estero, costituite su base locale: tra le più ampie, le associazioni friulane (ALEF), le siciliane (USEF), quelle venete (ULEV), umbre (ARULEF); anche le rispettive associazioni regionali Filef e F.Santi, sono in alcuni casi presenti con proprie reti di circoli: tra questi, i circoli sardi, campani, pugliesi, lucani, emiliano-romagnoli, toscani, laziali, marchigiani, abruzzesi, liguri. Anche questi circoli sono presenti nella maggioranza dei paesi di emigrazione.

 

All'estero, le reti più significative, sono quelle sono svizzere aderenti alla Federazione delle Coloinie Libere (FCLIS), quelle in Germania, aderenti all'ARCES (Baden-Wuerrtenberg), in Svezia (FAIS), quelle FILEF e Ist. Santi in Belgio, della FILEF in Australia e Brasile.

Strutture di diretto riferimento FILEF o F. Santi sono presenti inoltre in Uruguay, Argentina, Cile, Venezuela, Francia, Lussemburgo, Spagna, Romania, Tunisia.