Feed

feed-image

News e approfondimenti sulla Nuova Emigrazione

Non possiamo continuare a formare specialisti per aumentare il progresso degli altri Paesi

Non solo barconi – Come vincere la sfida delle nuove migrazioni (Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 9 novembre 2014) -L’umanità è in continuo movimento: oltre duecento trenta milioni di persone risiedono in un Paese diverso da quello in cui sono nati. Una migrazione biblica che accompagna la storia del mondo fin dai suoi inizi ma che assume oggidimensioni senza precedentiAnche in Italia le migrazionihanno un ritmo crescente ma corrono in direzioni molto diverse fra di loro, direzioni sulle quali conviene riflettere con una certa attenzione.

Le nuove generazioni nei nuovi spazi e nuovi tempi delle migrazioni

La Filef (federazione lavoratori emigranti e famiglie) che ha curato la pubblicazione di questo volume di recente uscita per i tipi della casa editrice Ediesse, ne raccomanda la lettura.
Innanzitutto perché si tratta di un volume , che pur analizzando i diversi aspetti della problematica migratoria, negli ultimi anni e nella fase attuale, in particolare il rapporto tra emigrazione-immigrazione-emigrazione di ritorno, dedica buona parte della sua attenzione al fenomeno delle nuove emigrazioni dall’Italia. Queste ultime, come la maggior parte delle ricerche e testimonianze presenti nel libro evidenziano e rappresentano la fase nuova dei movimenti migratori e rispetto al passato permettono di valorizzare aspetti del tutto originali dei fenomeni migratori.

Benvenuto a Bordo: Il progetto della St. Peter’s Church a Londra

LONDRA - Facilitare l’inserimento degli Italiani a Londra. Questo l’obiettivo di “Benvenuto a bordo”, progetto nato durante uno degli incontri del mercoledì del Gruppo Giovani della Chiesa Italiana di St. Peter a Londra.
Ogni domenica, dopo la Messa delle 19, i volontari accolgono i “nuovi approdati” con un volantino salvavita e ogni settimana tengono un incontro dove vengono approfonditi temi come ricerca di un lavoro, ricerca di una casa, servizio sanitario, burocrazia, come imparare l’inglese e informazioni generali di vita quotidiana a Londra. 

Come cercare lavoro in Svezia, il seminario che tutti aspettavano

Vivi in Svezia? Parli un buon inglese e stai cercando lavoro? L'arbetsförmedling, in collaborazione con la FAIS (Federazione delle Associazioni italiane in Svezia), organizza un seminario/incontro indirizzato ai nuovi arrivati in Svezia che dia delle linee guida utili da seguire per tutti/e gli stranieri alla ricerca di un'occupazione in Svezia. Tanti gli argomenti che verranno toccati, nel corso dell'incontro: