Feed

feed-image

Selezione di notizie e interventi da FIEI Nazionale

CGIE/Nuova Emigrazione: la relazione introduttiva di R.Ricci all'incontro alla Camera

La mattinata del 28 marzo il Cgie ha organizzato alla Camera dei Deputati un incontro nell'ambito dell'Assemblea Plenaria di quest'anno, sul tema "Lavoro e Mobilità". Al centro della discussione l'evoluzione del fenomeno della nuova emigrazione italiana che ha raggiunto, negli ultimi anni, livelli paragonabili a quelli della seconda parte degli anni '60. All'incontro, aperto dall'On. Fabio Porta e dal Segerario del Cgie Michele Schiavone, ha partecipato il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti che, nel suo intervento, ha convenuto sulla necessità di attivare politiche attive di assistenza e di accompagnamento per i nuovi emigrati sia alla partenza che all'arrivo e che si è impegnato ad attribuire funzioni specifiche in tal senso ad una direzione del Ministero per la programmazione di interventi e progetti in questo ambito.
Nell'occasione è stata presentata anche una ricerca del Cepa (Patronati Acli, Inas-Csl, Inca-Cgil, e Ital-Uil) sui fabbisogni della nuova emigrazione come emergono da una ricerca a campione condotta da Renato Mannheimer che ne ha illustrato i risultati.
Di seguito, presentiamo la relazione introduttiva del Vicesegretario generale del Cgie di nomina governativa, Rodolfo Ricci e il Comunicato emesso dall'ufficio stampa del Ministro Poletti.

Riunito il Comitato Scientifico del FAIM

Venerdì 10 marzo scorso, si è riunito a Roma il Comitato Scientifico del FAIM, il forum nato dagli Stati Generali dell’associazionismo italiano celebrati nel 2015, che in poco tempo ha raccolto l’adesione di 10 Federazioni nazionali e 95 associazioni operanti in Italia e all’estero.

NUOVA EMIGRAZIONE: DELEGAZIONE CGIE HA INCONTRATO IL MINISTRO DEL LAVORO POLETTI

NUOVA EMIGRAZIONE: IL CGIE INCONTRA IL MINISTRO POLETTIIl 1° marzo scorso si è svolto a Roma un incontro tra una delegazione del CGIE (Consiglio Generale degli Italiani all'Estero) e il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti; al centro dell’incontro la questione della nuova emigrazione italiana e la necessità di affrontare in modo non episodico e con misure specifiche le urgenze che essa pone sul versante dell’orientamento dei nuovi migranti sia alla partenza che all’arrivo e di predisporsi a recuperare almeno in parte le competenze e il patrimonio umano e professionale in uscita.

REFERENDUM CGIL. DUE SI’ PER I DIRITTI DI TUTTI. OGGI SI PARTE

con2siIn tutta Italia parte oggi ufficialmente  la campagna nazionale della Cgil per i due referendum sul lavoro che sono stati ammessi dalla Consulta. L’obiettivo è quello di portare alle urne 26 milioni di cittadini. Entra così nel vivo la campagna referendaria: “Libera il lavoro Con 2 Sì Tutta un’altra Italia, dopo la decisione della Corte sull’ammissibilità e la costituzione del Comitato per il Sì ai due referendum popolari per il lavoro promossi dalla Cgil per l’abrogazione dei voucher e per la responsabilità solidale in materia di appalti, in attesa che il governo fissi la data per i due referendum che dovranno tenersi entro il 15 giugno.